infonapoles

Giornale della città di Napoli

NAPOLI

Covid 19, rientri dall’estero: ecco quali obblighi osservare e come segnalarsi alla Asl



l’epidemia

Mezzogiorno, 14 agosto 2020 – 11:04

Una nota della Asl Napoli 1 centro chiarisce le prescrizioni da seguire

di Redazione online

Chi rientra dall’estero ha l’obbligo di segnalarsi entro 24 ore al competente Dipartimento di prevenzione della ASL per effettuare test sierologici o tamponi e permettere cos di monitorare la situazione epidemiologica. La Asl Napoli 1 Centro specifica che al Frullone c’ una postazione fissa per eseguire i tamponi previa segnalazione via email.

Chi rientra dall’estero ha l’obbligo di osservare l’isolamento domiciliare fiduciario, la cosiddetta quarantena, per 14 giorni o comunque fino all’esito delle indagini di laboratorio effettuate dalla competente Asl. Il regime di isolamento domiciliare fiduciario, spiega la nota della Asl, viene meno al momento dell’eventuale esito negativo degli esami, fatta salva ogni ulteriore competente determinazione dell’Asl.

Anche a chi rientrato in Campania dall’estero nei 14 giorni antecedenti il provvedimento ( dunque dal 1 agosto in poi) viene raccomandato di contattare il Dipartimento di prevenzione della ASL di appartenenza al fine di sottoporsi a test sierologico o tampone e di osservare l’isolamento fiduciario fino ai relativi esiti, a tutela della propria salute e della incolumit dei propri parenti e conoscenti (c.d. contatti stretti).In questo caso nessun obbligo, dunque, ma una raccomandazione.

Per quanto concerne il territorio di competenza ASL Napoli 1 Centro (cittadini residenti a Napoli, Capri e Anacapri) la segnalazione va indirizzata alla email dichiarazione.viaggiatore@aslnapoli1centro.it e nella email andranno indicati per ogni cittadino che dovr essere sottoposto a test sierologici o tamponi: nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza, cellulare, paese di provenienza, giorno di arrivo in Italia.

E’ anche possibile chiedere informazioni al numero verde 800909699

Tutti coloro che avranno inoltrato richiesta alla email sopra indicata potranno recarsi il giorno successivo alla postazione fissa tamponi viaggiatori che si trova a Napoli in via Comunale del Principe n13/A (c.d. Frullone) dove sar possibile eseguire il tampone solo ed esclusivamente se registrati in piattaforma a seguito invio email.

14 agosto 2020 | 11:04

© RIPRODUZIONE RISERVATA