infonapoles

Giornale della città di Napoli

NAPOLI

Campania, il bollettino si impenna: 2761 contagi e 20 vittime



bollettino e notiziario covid

Mezzogiorno, 27 ottobre 2020 – 17:19

Nuovo macabro record di positivi e oggi l’Unit di Crisi conta due decessi al giorno dal 16 al 26 ottobre. Positivo un consigliere regionale di Italia Viva ieri in aula

NAPOLI – Il bollettino odierno dell’Unit di Crisi della Regione Campania oggi purtroppo tocca un nuovo macabro record: sono 2761 i contagiati nelle ultime 24 ore e 20 le vittime del Covid decedute in 10 giorni e computate oggi, dal 16 al 26 ottobre. Il totale delle vittime “tamponate” dell’epidemia dunque supera quota 600.

Dei positivi odierni sono sintomatici solo 112 campani e 238 sono i nuovi contagi rilevati dallo screening nel comune zona rossa di Arzano.

Il report dei posti letto Covid su base regionale d 140 posti di terapia intensiva occupati dei 227 attivabili e 1210 posti di degenza Covid occupati di 1500 attivabili.

Sono positivo al Covid-19. Conun post sul suo profilo Facebook, il consigliere regionale Enzo Alaia ha annunciato di aver contratto il virus dopo aver fatto un tampone molecolare in una struttura privata. Alaia era presente ieri in assemblea al Consiglio. Al test rapido, a cui si sottopone volontariamente per precauzione ogni settimana, risultato negativo mentre quello molecolare ha confermato la positivit. Sto bene e non presento alcun sintomo, scrive il consigliere regionale rieletto il 21 settembre scorso nella lista di Italia Viva che, assieme alla sua famiglia in isolamento volontario nella sua abitazione di Avella, in provincia di Avellino.

27 ottobre 2020 | 17:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA